Calciomercato Juventus, Ziegler fuori uno

Calciomercato Juventus, Ziegler fuori uno

ziegler

La Juventus a differenza di tutte le altre squadre di Serie A si sta ancora muovendo sul mercato questa volta con l’obiettivo di cedere alcuni giocatori “zavorra” e rimpinguare le casse societarie svuotate dalle trattative in entrata operate nei mesi scorsi. I bianconeri, grazie al calciomercato turco ancora aperto e febbricitante fino a domani avranno la possibilità di piazzare quei cartellini che in caso contrario rischierebbero di restare a Torino inoperosi, costringendo i giocatori in questione a noiose permanenze in panchina durante il torneo.

Ed ecco allora come il Fenerbahce ha fatto centro prelevando con la formula del prestito oneroso pari a 600 mila euro fino a giugno dellanno prossimo l’ex blucerchiato Reto Ziegler e anche la volontà del terzino sinistro elvetico sembra sia stata soddisfatta. Non tutto è semplice come la cessione dello svizzero ai “Canarini gialli” turchi e ormai il dg Marotta nutre poche speranze sul vedere partire l’italo-brasiliano Amauri, l’attaccante infatti non ha nessuna intenzione di lasciare Torino e proprio ieri ha rifiutato di netto l’offerta, forse l’ultima, proveniente dal Trabzonspor.

A smentire il rifiuto dell’ex di Parma e Palermo è stato il suo agente Giampiero Pocetta che lo difende a spada tratta: “Amauri non ha rifiutato nulla. E ora spero che la situazione non venga strumentalizzata. Non c’è stata nessuna trattativa, nessun contatto. Fare la guerra non conviene a nessuno” – ha detto. Se rimarrà in maglia bianconera Amauri rischia di restare fuori rosa, lontano dalle grazie di Conte.

331

Segui NanoPress

Dom 04/09/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08