F1 Gp Brahrain 2012, presentazione e orari tv

F1 Gp Brahrain 2012, presentazione e orari tv

f1 gp bahrain 2012 presentazione orari tv

Tutto pronto per l’F1 Gp Bahrain 2012 che si correrà questo week end sulla pista di Sakhir. Tutto pronto o quasi perché l’atmosfera nel paese arabo è elettrica per le proteste di piazza che stanno insanguinando il Bahrain ormai da un anno. Dopo l’annullamento del 2011 il Gp 2012 era stato messo in dubbio e solo la caparbietà (non sempre è una dote positiva) di Ecclestone ha permesso al circus di fare tappa. Ieri una molotov ha sfiorato una vettura con personale della Force India che oggi effettuerà prove ridotte per permettere una maggiore sicurezza ai suoi dipendenti.

La pista

f1 gp bahrain 2012 tracciato circuito

Il Bahrain International Circuit si trova nella periferia di Manama, capitale del paese del Golfo arabo. Per questo motivo è un “facile” bersaglio per le proteste a cui accennavamo sopra. Il tracciato è costato 150 milioni di dollari su progetto dello studio dell’architetto tedesco Hermann Tilke (autore di gran parte dei circuiti moderni come la Cina). La pista misura 5.142 metri per un totale 308,238 km considerando i 57 giri previsti dalla corsa. Il record in gara appartiene a Michael Schumacher su Ferrari nel 2004 in 1’30″252. Il plurivincitore è Fernando Alonso con 3 successi (2005, 2006, 2010) seguito da Felipe Massa con 2 affermazioni consecutive (2007, 2008). Il team che vanta il numero maggiore di vittorie è la Ferrari con 4: Red Bull e McLaren non hanno mai vinto qua nelle 7 edizioni complessive (gli altri allori per Renault, 2, e Brawn Gp).

I favoriti
Dopo le prime prove libere l’attenzione è ancora tutta sulla McLaren che piazza Hamilton in cima alla classifica: le indicazioni sono ancora parziali, ma la casa di Woking parte con i favori del pronostico. Dietro il duo inglese c’è la Red Bull che non ha ancora risolto i problemi sulla nuova RB8: Webber è sembrato più a suo agio nella lotta corpo a corpo nel mezzo al gruppo rispetto ad un Vettel che lo scorso anno ha praticamente fatto sempre corsa solitaria. Curiosità per la Mercedes di Rosberg e Schumacher dopo la vittoria in Cina: per il team guidato da Brawn è la prova del nove. Se uscissero con un buon risultato si potrebbe sperare di lottare per traguardi prestigiosi. La Ferrari dovrà correre ancora sulla difensiva: qua non arriverà la pioggia a salvare la Rossa e sarà fondamentale una strategia di gara accorta per portare Alonso più vicino possibile al podio in attesa di tempi migliori.

Orari tv F1 Gp Bahrain 2012
Venerdi 20-04-2012:
ore 9.00-10.30, F1, Prove libere 1
ore 13.00-14.30, F1, Prove libere 2

Sabato 21-04-2012:
ore 10.00-11.00, F1, Prove libere 3
ore 13.00, F1, Qualifiche, Rai Due, diretta

Domenica 22-04-2012:
ore 14.00, F1, Gara, Rai Uno e Rai Due, diretta

588

Segui NanoPress

Ven 20/04/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08