Ferrari F12berlinetta, la nuova Rossa testata da Alonso e Massa [VIDEO]

Ferrari F12berlinetta, la nuova Rossa testata da Alonso e Massa [VIDEO]
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Ferrari F12berlinetta, Alonso e Massa testano

E’ stata svelata la nuova nata in casa Cavallino Rampante. La Ferrari F12berlinetta è stata provata da Alonso e Massa sulla pista di Fiorano. Il giudizio è lusinghiero sulla vettura da strada più potente mai prodotta dalla scuderia di Maranello: sono ben 740 i cavalli sotto a disposizione dei fortunati proprietari di questo gioiello. I due hanno portato la macchina al limite, ottenendo riscontri cronometrici importanti. Guardate con i vostri occhi il video del test e le fotodella Ferrari F12berlinetta.

  • Ferrari F12berlinetta, fiancata
  • Ferrari F12berlinetta, volante
  • Ferrari F12berlinetta, retro
  • Ferrari F12berlinetta, interni
  • Ferrari F12berlinetta, fronte

Il test di Fiorano

Fernando Alonso è senza parole alla fine del test: la vettura abbina una guidabilità eccezionale ad una potenza davvero mostruosa, testimoniata in pieno dal rumore graffiante e profondo, un urlo che l’asturiano non tarda a definire “sexy”. Felipe Massa sottolinea l’accelerazione e il controllo della trazione. Il motore va forte, fortissimo e il brasiliano si esalta descrivendolo come “cattivo”. La F12berlinetta ha fatto segnare tempi record per una stradale sulla pista emiliana: 1’23″ contro il precedente di 1’24″9 della Ferrari Enzo (il miglior tempo per una F1 è di Schumacher con la F2004, 0’55.999). Una pausa lieta dal lavoro di sviluppo della F1 2012: il duo appena è uscito dai test Barcellona F1 2012, dove la Ferrrari sembra aver preso la giusta strada.

Le caratteristiche tecniche del motore
La Ferrari F12berlinetta è una macchina davvero eccezionale. I commenti dei due piloti potevano essere di parte, ma i numeri non possono essere messi in dubbio. E’ la più potente macchina stradale prodotta dalla Ferrari con un motore V12 da 6.3 litri che eroga una potenza massima di 740 cavalli ad 8250 giri/min e 690 Nm di coppia a 6000 giri/min. Lo scatto è bruciante da 0 a 100 km/h è in 3,1 secondi, mentre lo 0/200 km/h in 8,5 secondi. La velocità massima è di 340 chilometri orari. Numeri che fanno impallidire.

Telaio e aerodinamica
Rispetto alla 599 GTB Fiorano il passo è stato accorciato e grazie anche al bilanciamento dei pesi, il baricentro si trova in posizione più arretrata a bassa. Il telaio è composto da ben 12 leghe di alluminio diverse che hanno permesso una riduzione del peso di ben 70 kg (il totale è 1.525 chili) ed un aumento della rigidità del 20% rispetto alla 599. Da record l’efficienza aerodinamica, che e’ stata raddoppiata: fondamentale l’aumento del 76% del carico verticale ottenuto anche grazie all’introduzione dell’Aero Bridge, che sfrutta per la prima volta il cofano motore nella generazione della deportanza.

544

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mer 29/02/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08