Francia, Chabal silura Domenech e bleus

Francia, Chabal silura Domenech e bleus
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

chabal

La nazionale francese sta per fare il suo mesto ritorno nel vecchio continente, umiliata e sbeffeggiata davanti agli occhi del mondo, dopo la deludente serie di prestazioni fatte vedere al Mondiale sudafricano, una squadra senza anima, forse appagata dai fasti calcistici che furono, forse manchevole di stimoli e con un atteggiamento snob che ha tagliato le gambe agli uomini di Domenech.

La federazione transalpina è sconcertata davanti ad un simile flop, probabilmente uno dei momenti più bui della storia bleus dal punto di vista sportivo; critiche a valanga, accuse pronte a decapitare i colpevoli di una simile disfatta, l’onta di essere stati eliminati al primo turno, loro, i vice campioni del pianeta giunti sulla sponda più meridionale del continente africano con un furto in tasca, ai danni dell’Eire di Giovanni Trapattoni ed ora derubati a loro volta, in una sorta di contrappasso karmico, dell’emblema di una formazione che si accolla la responsabilità di rappresentare una nazione intera, la dignità. E’ uno degli sportivi più apprezzati di Francia a puntare il dito contro l’anonima selezione d’oltralpe, Sebastien Chabal rugbysta di rango del club parigino del Racing Metro: “L’attaccamento alla maglia è un valore primordiale. Una maglia è molto più che dei colori, è storia. Vuol dire essere stati scelti tra l’elite del proprio sport per rappresentare il proprio Paese. Da piccoli lo sport è solo un gioco. Una volta grandi, bisogna preservare questo stato d’animo.Temo che in Sudafrica altri Bleus l’abbiano dimenticato” – tuona Chabal, lui che è immerso quotidianamente nello spirito agonistico ed è consapevole di ciò che significa lottare per ottenere un risultato.

313

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mer 23/06/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08