Howe: “Non mollerò mai”

Howe: “Non mollerò mai”

howe infortunio ritorno

E’ un Andrew Howe combattivo quello che parla al mensile Max dal letto dell’ospedale dove è stato recentemente operato per la recidiva rottura del tendine d’achille. “Il tempo che ho perso lo saprò recuperare…non mollo e non mollerò mai…Grinta, determinazione, rabbia. Se non vali, nello sport non fai niente. Ci vorrebbe la stessa meritocrazia anche nella vita e nella politica”. L’atleta italiana dovrà cimentarsi in una faticosa rincorsa alle Olimpiadi di Londra 2012.

“Sono un ragazzo di provincia, mi piace la vita vera, stare con gli amici e suonare la batteria con la mia band di alternative rock, i Craiving…ora uscirà il nostro primo album”. Andrew è ormai un volto noto al grande pubblico e adesso cerca la consacrazione dopo l’argento nel Mondiale di Osaka 2007. Purtroppo i continui infortuni non gli hanno permesso di esprimersi ai livelli che tutti si aspettavano.

196

Segui NanoPress

Lun 01/08/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08