Inter, Moratti sogna Guardiola in panchina

Inter, Moratti sogna Guardiola in panchina

guardiola

Le ultime dichiarazioni rilasciate da Joseph Guardiola hanno rigettato nello sconforto tutto il Barcellona che teme di perdere il suo pigmalione in panchina. Il tecnico spagnolo è diventato un’istituzione al Camp Nou se non altro per il fatto di essersi fregiato del titolo di allenatore più vincente di sempre nella storia blaugrana. Che farà Guardiola dopo il Barça? Intanto dovrà decidere se firmare per il rinnovo oppure lasciare i catalani soli a se stessi.

Nel caso decidesse di proseguire l’avventura con Sandro Rosell, il prolungamento contrattuale sarebbe comunque di una stagione poi la separazione è cosa certa. Rosell pensa già al possibile successore dello spagnolo e l’ex ct cileno Marcelo Bielsa è considerato una buona alternativa, comunque all’altezza. E Guardiola dove andrà dopo aver vinto tutto al timone della squadra più forte al mondo? Al Manchester United. Questa è una possibilità, invece se vogliamo sognarlo alla guida di una formazione italiana allora l’Inter è il nome più adatto e che suona meglio.

Moratti non ha mai nascosto l’interesse nei suoi confronti e sarebbe disposto a far carte false pur di averlo con sè, senza nulla togliere al buon operato di Claudio Ranieri s’intende. Guardiola, con un passato al Brescia da giocatore e una voglia irrefrenabile di raccogliere il guanto di sfida e dimostrare di poter superare le gesta del Mou al Meazza, potrebbe anche accettare e accasarsi alla Pinetina.

310

Segui NanoPress

Mer 04/01/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08