Juve festeggia Del Piero e la Roma prova a segnare da metà campo (video)

Juve festeggia Del Piero e la Roma prova a segnare da metà campo (video)

juve festeggia del piero roma prova a segnare da meta campo video

Sta facendo notizia su internet un video che riprende il gol di Alex Del Piero in Juventus-Roma di Coppa Italia 2012, finita per 3 a 0 a favore degli uomini di Conte. Mentre la Juve festeggia Del Piero, la Roma prova a segnare da metà campo. Il video svela poi i fischi riservati all’undici di Luis Enrique per il tentativo goffo, ma astuto. La serata è stata da dimenticare per i giallorossi che hanno perso per 3 a 0 e hanno visto il loro talentino Lamela espulso per un fallo di reazione su Chiellini.

Tutti a festeggiare il capitano

Tutti i giocatori della Juventus si precipitano a festeggiare il capitano, Alessandro Del Piero. E’ un momento importante: per Pinturicchio è il primo gol nel nuovo Juventus Stadium per lui che aveva già segnato, e molto, al Delle Alpi e all’Olimpico. Il pubblico è emozionato e il capanello dei giocatori bianconeri (rosaneri per l’occasione, stranezze del marketing…) di raccoglie tutto oltre la metà campo. Un errore imperdonabile se nonché l’arbitro ferma tutto per permettere alla squadra di casa di riprendere posto in campo. Il pubblico di fede bianconera capisce e copre di fischi la squadra di Luis Enrique che dovrà subire anco ra l’onta del 3 a 0 nel finale.

L’attenzione ai particolari del regolamento

Perché oltre a questa situazione, più o meno condivisibile a seconda della tifoseria, c’è da far notare una grande attenzione ai regolamenti sin dai tempi di Spalletti. Il tecnico toscano era solito spulciarli per trovare tra le sue pieghe qualche situazione favorevole da rispolverare al momento opportuno. E’ il caso di Roma-Milan del marzo 2008, partita a cui si riferiscono le immagini del video. Pizzaro va a battere l’angolo, tocca leggermente il pallone, poi ci ripensa beffando l’intera retroguardia del Milan che non si aspetta che Taddei, accorso sul pallone, possa disporne liberamente. Il guardalinee però segnala all’arbitro l’irregolarità e Rizzoli ferma lo schema. Spalletti dalla panchina si arrabbia tantissimo. Discussioni su discussioni, se l’assistente avesse visto il tocco e nel caso se l’avesse ritenuto “sensibile” a termini di regolamento. In ogni caso la Roma ha poi vinto per 2 a 1, ma Spalletti non ha dimenticato utilizzando lo stratagemma in Russia con lo Zenit San Pietroburgo. E questa volta a buon fine.

495

Segui NanoPress

Gio 26/01/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08