Moratti: Benitez vicinissimo all’Inter

Moratti: Benitez vicinissimo all’Inter

massimo-moratti

Manca solo l’ufficialità ma ormai è tutto pronto. Rafa Benitez sarà il nuovo allenatore dell’Inter. A confermarlo il numero 1 della squadra nerazzurra, Massimo Moratti, in un’intervista rilasciata al “Corriere dello Sport”. L’addio di Benitez al Liverpool era stato il primo e importante segnale di questa importantissima trattativa di mercato. L’ex tecnico dei Reds fino ad alcune settimane fa sembrava a un passo dalla Juventus ma il definitivo addio di Josè Mourinho , all’indomani della vittoriosa finale di Champions League contro il Bayern Monaco, ha cambiato tutti i programmi dell’Inter e del tecnico spagnolo.

La firma del nuovo allenatore dell’Inter è attesa per martedì o al massimo mercoledì. Benitez è molto stimato nell’ambiente interista perchè ha vinto molto con le sue squadre (con il Liverpool ha vinto la finale di Champions League contro i cugini milanisti nel 2005 e una Supercoppa europea) e in Inghilterra ha battuto più volte il Chelsea di Mourinho. Ora Benitez dovrà subito rimboccarsi le maniche perchè l’Inter dovrà disputare la Supercoppa italiana, la Supercoppa europea e il Mondiale per club.

Il presidente della squadra campione d’Europa si è poi soffermato su due pedine fondamentali per la squadra nerazzurra: il terzino sinistro Maicon e l’attaccante Diego Milito. Proprio ieri il difensore brasiliano Maicon ha confermato di voler rimanere all’Inter e di dover cambiare squadra solamente se a chiederlo fosse Massimo Moratti.

«Maicon – afferma il presidente – è un ragazzo bravissimo, su questo mai avuto dubbi. Ogni vol­ta che vincevamo uno scudetto, lui baciava mille volte quello che c’era sulla nostra maglia e notavi che era realmente felice e attaccato ai nostri colori. Davvero fantastico. E poi, non dimentichiamolo, è un giocatore im­portante per questa squadra, un ele­mento che tante volte ci ha permes­so di risolvere partite chiave con le sue giocate». E su Milito, Moratti afferma che è assolutamente incedibile e che resterà all’Inter. Il Real Madrid è avvisato.

Foto tratta da: www.simonepratico.files.wordpress.com

402

Segui NanoPress

Dom 06/06/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08