Olimpiadi 2012, calcio: Brasile-Messico 1-2. Maledizione olimpica per i verdeoro

Olimpiadi 2012, calcio: Brasile-Messico 1-2. Maledizione olimpica per i verdeoro

olimpiadi londra 2012 calcio brasile avanti tutta spagna out

La chiameranno maledizione olimpica. I verdeoro perdono la terza finale dei Giochi (1984 e 1988) e proseguono sull’infausto sentiero a cinque cerchi. Brasile-Messico 1-2, risultato che non racconta appieno la frustrazione dei favoritissimi nel vedersi sotto appena dopo un minuto (segna Peralta che poi metterà a segno anche il 2 a 0) e vedere Oscar sbagliare un gol fatto al 90esimo quando Hulk aveva riacceso le speranze. Sembrava una delle medaglie d’oro più sicure delle Olimpiadi di Londra 2012, ma ai pentacampeon rimane al collo un argento che sa tanto di pugno di mosche.

L’attesa della finale
Sarà Brasile-Messico la finale per l’oro del torneo di calcio maschile alle Olimpiadi di Londra 2012. Il match si giocherà oggi, sabato 11 agosto, alle ore 16.00. La medaglia di bronzo è andata alla Corea del Sud, che ha battuto il Giappone 2-0: gol di Park al 38′ del primo tempo e Koo al 12′ della ripresa. Wembley attende le stelle brasiliane all’ultimo sforzo per conquistare quell’oro che tutti le avevano già messo al collo tre settimane fa a inizio torneo.

Le semifinali
La squadra di Menezes ha battuto per 3 a 0 la Corea del Sud con reti di Romulo e doppietta di Leandro Damiao. Non è stata una passeggiata per i verdeoro che però possono contare su un gruppo di stelle di prima grandezza con Neymar in veste di assistman a 24 carati. Sulla strada per l’oro a questo punto c’è solo il Messico che ha battuto in rimonta il Giappone per 3 a 1 (Otsu, Fabian, Peralta, Cortes) perdendo però Giovani Dos Santos a causa di un infortunio muscolare che gli farà perdere quasi sicuramente l’ultimo atto della manifestazione.

I quarti di finale
Il Brasile si porta in zona medaglia nel torneo di calcio alle Olimpiadi di Londra 2012. I verdeoro hanno però faticato tantissimo a sbrigare la pratica Honduras con il risultato di 3-2. La Gran Bretagna invece saluta il torneo nel modo che le più consono, ai rigori contro la Corea del Sud. Riusciranno mai i sudditi di sua maestà a scrollarsi di dosso questa maledizione? Dicevamo del Brasile: l’undici favorito è sceso in campo contro gli honduregni con la spocchia di chi pensa di essere già vincitore. Ed è stato punito da Martinez dopo una grande azione di Espinoza. I verdeoro tornano a giocare e trovano il pari con Leandro Damiao. Tre minuti e l’Honduras passa ancora con Espinoza (il migliore in campo). I sudamericani vacillano, ma poi trovano rigore ed espulsione per fallo su Neymar che centra per il 2-2. A quel punto la strada è spianata, anche se con qualche brivido di troppo fino a quando Damiao trova doppietta e gol partita. Le semifinali saranno Brasile-Corea del Sud e Messico-Giappone.

Il tabellone delle semifinali

olimpiadi londra 2012 calcio tabellone semifinale

L’ultima giornata dei gironi
Il Brasile chiude imbattuto la fase a gironi del torneo di calcio maschile alle Olimpiadi di Londra 2012. La Nuova Zelanda è stata schiantata per 3 a 0 con le reti di Danilo, Sandro e Leandro Damiao. Torna invece a casa l’Uruguay delle stelle Suarez e Cavani: El Matador torna a Napoli dopo la sconfitta per 1 a 0 contro i padroni di casa della Gran Bretagna (rete di Sturridge). I quarti di finale si terranno tutti sabato 4 agosto: si parte alle 12:00 (ora di Londra) con Egitto-Giappone, poi Messico-Senegal alle 14:30. Nell’altra parte del tabellone Brasile-Honduras alle 17:00. Chiuderà alle 19:45 Gran Bretagna-Corea del Sud.

Il tabellone dei quarti di finale

tabellone quarti di finale olimpiadi 2012 calcio

La situazione prima dell’utlima giornata
Prima sorpresa nel torneo di calcio maschile alle Olimpiadi Londra 2012. La Spagna va fuori perdendo con anche l’Honduras. Per il Brasile la strada per i quarti è spalancata. Partita fondamentale invece per i padroni di casa della Gran Bretagna che si giocano l’accesso alla fase ad eliminazione diretta contro l’Uruguay di Suarez e Cavani. Oggi si giocano tutte le partite dell’ultimo turno e domani sarà chiaro il tabellone dei quarti di finale.

La situazione prima dell’ultima gara dei gironi

olimpiadi londra 2012 calcio classifiche risultati

Le partite di oggi:
01/08 15:30 Brasile – Nuova Zelanda (Newcastle – St James’ Park)
01/08 15:30 Egitto – Bielorussia (Glasgow – Hampden Park)
01/08 18:00 Messico – Svizzera (Cardiff – Millennium Stadium)
01/08 18:00 Corea del Sud – Gabon (Londra – Wembley Stadium)
01/08 18:00 Giappone – Honduras (Coventry – Ricoh Arena)
01/08 18:00 Spagna – Marocco (Manchester – Old Trafford)
01/08 20:45 Senegal – Emirati Arabi Uniti (Coventry – Ricoh Arena)
01/08 20:45 Regno Unito – Uruguay (Cardiff – Millennium Stadium)

Tutti a caccia di Neymar
Le Olimpiadi di Londra 2012 offriranno uno dei tornei di calcio più competitivi che si ricordi. Mancherà l’Italia a causa dello sciagurato playoff contro la Bielorussia del 2011, ma i motivi d’interesse non mancheranno anche per i tifosi azzurri che avranno la possibilità di vedere per la prima le gesta della stella brasiliana Neymar, giocatore simbolo di questo torneo e punta di diamante di una squadra che punta dritta all’oro. Le altre favorite sono i padroni di casa del Regno Unito (che però hanno già preso una sonora scoppola proprio dal Brasile in amichevole), Uruguay e soprattutto la Spagna campione d’Europa e del Mondo.

Il Brasile dei campioni
Mano Menezes ha potuto scegliere tra una generazione di giovani che potrebbe fare la storia e da fuoriquota di altissimo livello. Questa la lista dei convocati da parte del ct brasiliano. Portieri: Rafael Cabral (Santos) e Neto (Fiorentina). Laterali: Alex Sandro (Porto), Marcelo (Real Madrid), Rafael (Manchester United) e Danilo (Porto). Centrali: Thiago Silva (Psg), Bruno Uvini (San Paolo) e Juan (Inter). Centrocampisti: Sandro (Tottenham), Romulo (Spartak Mosca), Paulo Henrique Ganso (Santos), Oscar (Internacional), Lucas (San Paolo). Attaccanti: Neymar (Santos), Leandro Damiao (Internacional), Alexandre Pato (Milan) e Hulk (Porto). Tanti nomi conosciuti tra cui l’ex rossonero Thiago Silva e tanti nomi di cui si è parlato in operazioni di calciomercato come Leandro Damiao e Ganso, sempre per il Milan e Lucas per l’Inter. Il torneo inizierà prima della cerimonia d’apertura per permettere tempi più adatti ad un evento calcistico per nazionali rispetto al calendario olimpico.

Gironi, tabellone, date e orari del torneo
GRUPPO A: Emirati Arabi Uniti, Regno Unito, Senegal e Uruguay.
26/07 18:00 Emirati Arabi Uniti – Uruguay (Manchester – Old Trafford)
26/07 20:45 Regno Unito – Senegal (Manchester – Old Trafford)
29/07 18:00 Senegal – Uruguay (Londra – Wembley Stadium)
29/07 20:45 Regno Unito – Emirati Arabi Uniti (Londra – Wembley Stadium)
01/08 20:45 Senegal – Emirati Arabi Uniti (Coventry – Ricoh Arena)
01/08 20:45 Regno Unito – Uruguay (Cardiff – Millennium Stadium)

GRUPPO B: Corea Del Sud, Gabon, Messico e Svizzera.
26/07 15:30 Messico – Corea del Sud (Newcastle – St James’ Park)
26/07 18:15 Gabon – Svizzera (Newcastle – St James’ Park)
29/07 15:30 Messico – Gabon (Coventry – Ricoh Arena)
29/07 18:15 Corea del Sud – Svizzera (Coventry – Ricoh Arena)
01/08 18:00 Messico – Svizzera (Cardiff – Millennium Stadium)
01/08 18:00 Corea del Sud – Gabon (Londra – Wembley Stadium)

GRUPPO C: Bielorussia, Brasile, Egitto e Nuova Zelanda.
26/07 20:45 Bielorussia – Nuova Zelanda (Coventry – Ricoh Arena)
26/07 20:45 Brasile – Egitto (Cardiff – Millennium Stadium)
29/07 13:00 Brasile – Bielorussia (Manchester – Old Trafford)
29/07 15:45 Egitto – Nuova Zelanda (Manchester – Old Trafford)
01/08 15:30 Brasile – Nuova Zelanda (Newcastle – St James’ Park)
01/08 15:30 Egitto – Bielorussia (Glasgow – Hampden Park)

GRUPPO D: Giappone, Honduras, Marocco e Spagna.
26/07 13:00 Spagna – Giappone (Glasgow – Hampden Park)
26/07 15:45 Honduras – Marocco (Glasgow – Hampden Park)
29/07 18:00 Spagna – Honduras (Newcastle – St James’ Park)
29/07 20:45 Giappone – Marocco (Newcastle – St James’ Park)
01/08 18:00 Giappone – Honduras (Coventry – Ricoh Arena)
01/08 18:00 Spagna – Marocco (Manchester – Old Trafford)

QUARTI DI FINALE
04/08 13:00 1D – 2C (Manchester – Old Trafford)
04/08 15:30 1B – 2A (Londra – Wembley Stadium)
04/08 18:00 1C – 2D (Newcastle – St James’ Park)
04/08 20:30 1A – 2B (Cardiff – Millennium Stadium)

SEMIFINALI
07/08 18:00 Vincente 1D-2C – Vincente 1B-2A (Manchester – Old Trafford)
07/08 20:45 Vincente 1C-2D – Vincente 1A-2B (Londra – Wembley Stadium)

FINALE 3°/4° posto
10/08 20:45 Perdente 1D-2C/1B-2A – Perdente 1C-2D/1A-2B (Cardiff – Millennium Stadium)

FINALE 1°/2° posto
11/08 16:00 Vincente 1D-2C/1B-2A – Vincente 1C-2D/1A-2B (Londra – Wembley Stadium)

1690

Segui NanoPress

Sab 11/08/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08