Olimpiadi Londra 2012, accesa la torcia ad Olimpia [VIDEO]

Olimpiadi Londra 2012, accesa la torcia ad Olimpia [VIDEO]

olimpiadi londra 2012 accesa fiamma in grecia video

E’ stata accesa come da tradizione la torcia olimpica in vista delle Olimpiadi di Londra 2012. La cerimonia si è svolta ad Atene, culla dei giochi olimpici: fino al 17 maggio la fiaccola viaggerà per la Grecia coprendo una distanza di duemilanovecento chilometri, toccando un gran numero di località e cinque siti archelogici legati alla storia dei cinque cerchi. L’arrivo è previsto nel vecchio Stadio Olimpico di Atene dove nel 1896 si tennero le prime Olimpiadi dell’era moderna. Gli ultimi due tedofori in suolo greco saranno l’olimpionico greco di sollevamento pesi Pyrros Dimas e il cinese Li Ning, ginnasta che accese la fiaccola ai Giochi di Pechino del 2008 Nel video potrete vedere la tradizionale cerimonia organizzata dal Cio.

La rievocazione storica

Dopo l’invocazione ad Apollo, il dio del sole, l’accensione della torcia è avvenuta per mezzo di uno specchio concavo che concentra i raggi. La cerimonia si è tenuta di fronte all’antico tempio di Olimpia dedicato ad Era. Ad impersonificare la prima sacedotessa l’attrice greca Inò Menegaki. Al suo fianco le sacerdotesse di Apollo con indosso il tipico peplo di lana bianca. La musica era garantita da un piccola orchestra di foggia antica con tamburi, sonagli e flauti. All’intera cerimonia era presente il preseidente del comitato organizzatore delle Olimpiadi di Londra 2012, Lord Sebastian Coe. A due mesi e mezzo dalla cerimonia di apertura, fissata per il 27 luglio, si stanno curando gli ultimi dettagli della mastodontica macchina dei giochi. Si attendono nuove sorprese come la dedica a campioni dello sport di ogni stazione della sterminata rete della metropolitana londinese.

Armani svela le divise italiane
Giorgio Armani ha svelato i bozzetti delle divise degli atleti italiani impegnati nei Giochi Olimpici: nel pomeriggio saranno presentati i modelli “per il tempo libero“, per la cerimonia d’apertura (in tanti già la definiscono di eccezionale pregio) e la tuta con cui i nostri beniamini scenderanno in campo nelle varie specialità. Il contratto tra il Coni e la più famosa casa di moda italiana scadrà dopo i giochi di Londra, ma c’è già un’opzione per l’edizione invernale di Sochi 2014.

738

Segui NanoPress

Gio 10/05/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08