Qual è il peggior incidente di Valentino Rossi?

Qual è il peggior incidente di Valentino Rossi?

Questo è sicuramente il più conosciuto, quello che gli è costato la frattura di tibia e perone e infiniti problemi alla spalla. Il Mondiale 2010 è stato travagliato per le conseguenze della caduta del Mugello e da lì la decisione di andare alla Ducati che per adesso sembra rivelarsi una scelta sbagliata. Valentino Rossi non è più lo stesso e rivediamo alcune cadute, augurandogli di non assaggiare più da vicino l’asfalto delle piste del Motomondiale.

Brivido con Stoner quest’anno a Jerez con i due che poi si scambieranno commenti non proprio lusinghieri. L’asfalto bagnato ha riservato un tranello per il Dottore che poi ha tirato già pure l’australiano che spera di non doversela ricordare quando farà i conti per il campionato.

Scivolata con brivido al Sachsenring qualche stagione fa. Quando Valentino vuole sorpassare prende tutti i rischi, ma a volte la gravità gli ricorda la sua presenza.

Qua non c’è stata la caduta, ma il rischio corso da Valentino è stato terrificante. Non si capisce come sia potuto rimanere in moto. Roba da dottore.

278

Segui NanoPress

Ven 29/07/2011 da in .

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08