Video gol Champions League: Bayern Monaco – Chelsea 4-5 (dcr.)

Video gol Champions League: Bayern Monaco – Chelsea 4-5 (dcr.)

Schermata 05 2456068 alle 02.02.20

19 Maggio 2012 – Il Chelsea è campione d’Europa. La squadra di Roberto Di Matteo è riuscita nell’impresa di vincere la Champions League contro ogni pronostico al termine di una partita estremamente spettacolare. Il Bayern ha imposto il proprio ritmo fin dai primi minuti di gioco, mentre gli inglesi si sono limitati, senza successo, a qualche ripartenza in contropiede. La squadra di Heynckes con il passare dei minuti ha accumulato molto buone occasioni che il Chelsea, con un po’ di affanno, è comunque riuscito a limitare. All’83′ minuto i tedeschi sono passati in vantaggio grazie ad un colpo di testa sottomisura di Thomas Muller che ha beffato Cech schiacciando il pallone a terra.

All’Allianz Arena il gol è stato accolto come una liberazione dopo un’intera partita giocata in attacco, ma la gioia è durata poco. Cinque minuti più tardi Didier Drogba ha sfruttato al meglio un calcio d’angolo superando Neuer con un colpo di testa sul primo palo. Nel primo tempo supplementare lo stesso ivoriano ha commesso una grave ingenuità sgambettando in area Ribery. L’arbitro Proenca ha assegnato il rigore che Robben si è fatto parare da Cech sciupando una grande occasione. Ai calci di rigore Mata ha sbagliato il primo panalty per i blues ma gli inglesi sono comunque riusciti a vincere grazie agli errori di Olic e Schweinsteiger.

A fine partita Di Matteo ha ringraziato i propri ragazzi: “Il calcio, così come la vita, può essere imprevedibile e folle. Non credo che qualcuno avrebbe potuto pronosticare il nostro successo. E’ stata una stagione difficile e finirla così e incredibile. Sono molto felice per i giocatori, hanno lavorato duramente e a lungo per questo. Ovviamente quando ha segnato il Bayern non c’era più molto tempo ma il cuore e la passione mostrata da questi giocatori nel torneo sono stati immensi. Pareggiare e portare la sfida ai supplementari ci ha dato morale. Non è stato facile preparare la partita per le tante squalifiche e per i due difensori fuori da settimane. Non era la situazione ideale per una finale di Champions League ma i giocatori hanno mostrato tutta la loro grande determinazione.”

Il Tabellino

BAYERN-CHELSEA 4-5 d.c.r.
(Primo tempo 0-0, 1-1 al 120′)

MARCATORI: Mueller (B) al 38′, Drogba (C) al 44′ s.t.

SEQUENZA RIGORI: Lahm (B) gol, Mata (C) parato, Gomez (B) gol, David Luiz (C) gol, Neuer (B) gol, Lampard (C) gol, Olic (B) parato, Cole (C) gol, Schweinsteiger (B) palo, Drogba (C) gol.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Tymoshschuk, Boateng, Contento; Schweinsteiger, Kroos; Robben, Mueller (dal 41′ s.t. Van Buyten), Ribery (dal 6′ p.t.s. Olic); Gomez. (Butt, Rafinha, Pranjic, Usami, Petersen). All.: Heynckes.

CHELSEA (4-4-1-1): Cech; Bosingwa, Cahill, David Luiz, Cole; Kalou (dal 39′ s.t. Torres), Mikel, Lampard, Bertrand (dal 28′ s.t. Malouda); Mata; Drogba. (Turnbull, Paulo Ferreira, Essien, Romeu, Sturridge). All.: Di Matteo.

ARBITRO: Proenca (Por)

NOTE: spettatori 63.000 circa, incasso non comunicato. Cech para un rigore a Robben al 6′ p.t.s.. Ammoniti Schweinsteiger per c.n.r., Cole e Drogba per gioco scorretto, Torres per proteste. Recupero: 1′ p.t.; 3′ s.t., 1′ p.t.s.; 0′ s.t.s.

660

Segui NanoPress

Dom 20/05/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08