Video Gol Serie B: Grosseto – Pescara 2-4

Video Gol Serie B: Grosseto – Pescara 2-4

Schermata 05 2456054 alle 03.31.51

5 Maggio 2012 – Vola il Pescara di Zdenek Zeman. Gli abruzzesi anche oggi hanno vinto la propria partita sotterrando di gol gli avversari. Questa volta il tecnico boemo non ha potuto contare sull’apporto di Ciro Immobile che in settimana ha avuto un problema ad un polpaccio, schierando al suo posto il giovane Caprari di proprietà della Roma. Il grande protagonista della giornata è stato però un altro piccoletto, il solito Lorenzo Insigne. Il fantasista scuola Napoli ha fatto impazzire la difesa avversaria fino a quando è stato costretto ad uscire a metà della ripresa a causa di un pestone molto forte.

E’ stato proprio Insigne a segnare anche il gol più bello della partita con un tiro a giro spettacolare che non ha lasciato scampo a Viotta. La prima rete della giornata è però arrivata grazie ad un autogol di Alfageme che ha beffato il proprio portiere cercando di anticipare gli attaccanti biancoazzurri. Il terzo gol della partita è stato segnato da Nielsen all’ottavo minuto del secondo tempo con una conclusione sotto misura. Al 21′ Sansovini ha segnato ancora confermando il suo buon momento di forma dal punto di vista realizzativo. Nell’ultimo quarto d’ora la difesa dei delfini si è rilassata consentendo a Sforzini di mettere a segno una doppietta.

Ecco le parole di Zdenek Zeman al termine della partita: “Le motivazioni fanno la differenza in gare del genere: noi avevamo un obiettivo da raggiungere e la squadra si è impegnata per centrare i tre punti. Siamo in ballo per la promozione, vediamo di ballare. Insigne è uscito per una botta, spero sia solo un colpo. Il rigore? Secondo me non c’era. Peccato perché ci costa la squalifica di Anania. Comunque non mi preoccupo, avevamo assenze importanti anche oggi e qualcuno col Torino ci sarà in porta. La squadra quando è concentrata ha dimostrato di potersela giocare contro qualunque avversario”.

Il Tabellino

GROSSETO: Viotti; Calderoni, Olivi, Antei, Petras; Caridi, Crimi, Ronaldo, Mancino (dal 1′ st Sciacca); Alfageme (dal 1′ st Misuraca), Sforzini. A disposizione: Narciso, Keko, Curiale, Formiconi, Giallombardo. Allenatore: Guido Ugolotti.

PESCARA: Anania; Bocchetti, Capuano, Romagnoli, Balzano; Cascione, Togni (dall’11′ st Kone), Nielsen; Insigne (dal 23′ st Gessa), Maniero, Caprari (dall 11′ st Sansovini). A disposizione: Cattenari, Zanon, Soddimo, Brosco. Allenatore: Zdenek Zeman.

Arbitro: Emiliano Gallione di Alessandria

Reti: 33′ pt Alfageme (aut.), 43′ pt Insigne, 8′ st Nielsen, 21′ st Sansovini, 31′ st Sforzini, 49′ st Sforzini

Ammoniti: Crimi, Cascione, Anania

Espulso: nel 16′ st Ronaldo

535

Segui NanoPress

Dom 06/05/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08