Volley Grand Prix, l’Italia cede anche al Giappone

Volley Grand Prix, l’Italia cede anche al Giappone

italia-giappone

Niente da fare per le azzurre di Barbolini impegnate senza risultato nel rush conclusivo a Macao nelle combattute gare valide per la Final Eight del Grand Prix della volley femminile. Il sestetto azzurro sconfitto dagli Stati Uniti d’America per 3-2 (25-19, 21-25, 22-25, 25-22, 15-10) in un match deciso solo al tie-break hanno segnato il passo anche contro il Giappone nella gara decisiva per conquistare almeno il quinto posto.

Le nipponiche più fresche e aggressive hanno liquidato Gioli e compagne con un perentorio 3-0 (23-25, 23-25, 19-25), punteggio che la dice lunga sul dominio delle orientali sul parquet. L’Italia era stata già messa ko dagli Usa per 3-0 nella fase d’avvicinamento alla Final Eight, poi l’incontro decisivo contro la Germania che ha regalato la qualificazione a Barbolini e giocatrici vanificato da queste ultime due pesanti sconfitte. Ora non resta che attendere il nome dell’avversaria contro cui le nostre nazionali si giocheranno il settimo posto ma il bilancio della competizione internazionale resterà ad ogni modo piuttosto deludente.

239

Segui NanoPress

Ven 26/08/2011 da in .

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08