Volley, l’Italia torna a sperare

Volley, l’Italia torna a sperare

volley italia torna a sperare

L’Italia batte i padroni di casa del Giappone per 3 a 0 e torna a sperare in una qualificazione per i Giochi Olimpici di Londra 2012. La classifica si accorcia grazie alla vittoria del Brasile contro la Polonia con i verdeoro che conquistano però solo 2 punti in virtù del 3 a 2 finale e viene raggiunta così dagli azzurri che di contro hanno un quoziente set peggiore. Decisive saranno le sfide di domani, con i nostri opposti all’Iran di Velasco e i brasiliani davanti ai padroni di casa nipponici: servirà vincere 3 a 0 e sperare che la nazionale del sol levante si prenda almeno un set contro i carioca.

I parziali (25-22, 26-24, 25-22) raccontano di un match equilibrato che ci lascia un giudizio positivo sull’Italia di Berruto: davanti all’obbligo di non lasciare nemmeno un set agli avversari, gli azzurri si sono presi le proprie responsabilitè portando a casa tre punti sudati. Il primo set era fondamentale per dare un’impronta precisa al match e Lasko (vicino al titolo di Best Scorer) guida il sestetto tricolore all’ 1 a 0. Nel secondo la macchina si inceppa, ma nonostante un punteggio di 17 a 21 l’Italia non si perde d’animo e centra l’obiettivo rimontando alla grandissima nel finale. Il terzo è in discesa: il Giappone molla e gli azzurri, senza far moltissimo, controllano il vantaggio fino al 25-22 finale. Domani all’alba il giudizio finale.

Tabellino:
Giappone-Italia 0-3
(22-25, 24-26, 22-25)
Giappone: Fukuzawa 14, Matsumoto 8, Shimizu 6, Ishijima 5, Yamamura 3, Usami 4. Libero: Tanabe. Yamamoto 3, Yoneyama 3, Suzuki 1, Abe. Non entrato: Yakota. All.: Ueta.
Italia: Savani 7, Fei 11, Travica 4, Zaytsev 6, Mastrangelo 8, Lasko 13. Libero: Giovi. Parodi 7, Birarelli. Non entrati: Maruotti, Bari, Boninfante. All.: Berruto.
Arbitri: Shaaban (Egi) e Loderus (Ola).
Spettatori: 11.000. Durata set: 25′, 29′, 26′.
Giappone: battute vincenti 1, sbagliate 9, muri vincenti 67, errori 12.
Italia: battute vincenti 4, sbagliate 15, muri vincenti 11, errori 6.

Risultati della decima giornata. Polonia-Brasile 2-3, Argentina-Egitto 3-0, Iran-Russia 0-3, Serbia Cina 3-1, Italia-Giappone 3-0, Cuba-Stati Uniti 2-3
Classifica: Russia 27, Polonia 25, Brasile, Italia 21, Cuba 17, Stati Uniti 16, Argentina 13, Iran, Serbia 12, Giappone 8, Cina 5, Egitto 3.

396

Segui NanoPress

Sab 03/12/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08