Andrea Della Valle

Le curiosità, le news e le indiscrezioni sul presidente della squadra della Fiorentina con un occhio di riguardo per le questioni societarie e di mercato.

Calciopoli, Della Valle: “Fiorentina pulita”

calciopoli della valle fiorentina

Il presidente della Fiorentina, Andrea Della Valle, torna a parlare della sentenza di Napoli nel quadro dell’inchiesta penale su Calciopoli e ribadisce con forza la propria estraneità ai fatti: “La sentenza del tribunale di Napoli fa male quanto l’esonero di Mihajlovic, siamo straconvinti della nostra innocenza, vogliamo venirne fuori anche stavolta puliti e per questo, come abbiamo già detto, andremo fino in fondo anche se mi auguro che non ce ne sia bisogno”.

Leggi l'articolo

Il presidente della Fiorentina fa il punto sul mercato 2011

calciomercato fiorentina montolivo gilardino presidente

Il presidente della Fiorentina Mario Cognigni, ha parlato del mercato 2011 della società viola e dei casi, spinosi, che l’hanno coinvolta a partire da quello di Riccardo Montolivo: “Ci crediamo da anni, anche quando altre squadre non ci hanno puntato. Lo abbiamo riscattato dall’Atalanta facendolo crescere e oggi si appresta ad essere un punto fondamentale della Nazionale“. Sembra in atto un tentativo di riavvicinamento fra le parti in vista del rinnovo.

Leggi l'articolo

Milan, Corvino: “Montolivo solo all’estero”

milan montolivo solo estero corvino

Pantaleo Corvino ha probabilmente messo la parola fine all’ambizione del Milan di portare Riccardo Montolivo in rossonero. Il d.s. viola ha dichiarato alla stampa: “Sul mercato italiano Montolivo non verrà ceduto, a costo di rimanere un altro anno a Firenze, altrimenti può andare all’estero se arriveranno le offerte giuste. L’unica proposta avuta dal Milan per Montolivo è stata: metà Paloschi e metà Strasser. Una proposta che ho ritenuto di non poter neanche prendere in considerazione”.

Leggi l'articolo

Scudetto 2006, Moratti: “Non è un fatto privato”

scudetto 2006 moratti risponde

Massimo Moratti risponde a Diego Della Valle tramite il sito dell’Inter e risponde a modo suo alle domande incalzanti del patron della Fiorentina. Nessuna spiegazione, nessun incontro chiarificatore: i nerazzurri hanno fiducia nelle istituzioni che decidono e di conseguenza accettano il verdetto della Corte dei Saggi che si è dichiarata, un mese fa, non competente ad assegnare lo scudetto dei veleni.

Leggi l'articolo

Scudetto 2006, Della Valle a Moratti: “Basta battute”

scudetto 2006 della valle moratti

Diego Della Valle torna sulla diatriba Scudetto 2006 e richiama ancora Massimo Moratti, reo di non dare risposte ai tanti interrogativi che il filone di Napoli ha sollevato. Il presidente dell‘Inter è sotto assedio: da ogni parte arrivano rischieste di chiarimenti. Agnelli e Della Valle spingono perché esca allo scoperto, mentre la famiglia Facchetti chiede a gran voce che l’Inter si erga a difesa del buon nome dello scomparso Giacinto. L’ultima puntata della questione è andata in onda stamani con un comunicato diramato dall’ufficio stampa della Fiorentina a firma Diego Della Valle.

Leggi l'articolo

Della Valle crac, la Fiorentina cambierà presidente?

della valle

L’excursus estivo della Fiorentina non si può dire sia stato tra i più semplici e la formazione viola si vede costretta a far fronte a lacune ed impicci di diversa natura, legati cioè a questioni prettamente di assetto societario senza dimenticare le beghe relative al calciomercato. Dopo gli attriti insorti all’indomani della riconferma in panchina del serbo Sinisa Mihajlovic malvisto da una fetta della tifoseria viola e promesso alla panchina nerazzurra dopo l’abbandono di Leonardo de Araujo, a tenere banco nelle sale gigliate è stato il tortuoso rapporto con il centrocampista Riccardo Montolivo, situazione ancora aperta e irrisolta.

Leggi l'articolo

Calciomercato Milan, Montolivo contattato

calciomercato milan montolivo contatto

Secondo l’agente di Riccardo Montolivo, Giovanni Branchini, il Milan avrebbe contattato la Fiorentina per acquistare il centrocampista. “Credo che il Milan abbia parlato con la Fiorentina: quando la Fiorentina sarà d’accordo, ne riparleremo”. Sono giorni pazzeschi per la dirigenza rossonera, tra le fatiche cinesi della Supercoppa Italiana 2011 e il mercato che stenta a decollare. Ieri sembrava vicino Aquilani, oggi è tornato in auge Riccardo Montolivo. Galliani ha dichiarato che indipendentemente dal risultato di sabato, i Diavoli non torneranno sul mercato per fare correzioni, ma solo per la “ciliegina sulla torta” se ci saranno le condizioni.

Leggi l'articolo

Calciopoli 2011, Barbara Facchetti: “L’Inter difenda mio padre”

calciopoli 2011 giacinto facchetti

Sono arrivate le parole di Barbara Facchetti a riaprire il caso Calciopoli. La figlia del compianto difensore dell’Inter si scaglia contro chi sta cercando di mettere in discussione la figura di Giacinto. La riapertura di Calciopoli e la pubblicazione delle intercettazioni hanno di fatto gettato nella bufera la squadra nerazzurra.

Leggi l'articolo

Palermo, Zamparini a gamba tesa su Della Valle

calciopoli 2011 zamparini della valle

Murizio Zamparini interviene sull’inchiesta Calciopoli 2011 e interviene a gamba tesa su Della Valle che aveva invitato tutte le società a sedersi a un tavolo e cercare di trovare una riconciliazione definitiva per il calcio italiano ancora impegnato a risolvere la questione Scudetto 2006.

Leggi l'articolo

Calciomercato Fiorentina, Kozak nel mirino

calciomercato fiorentina kozak

Il nuovo obiettivo per l’attacco viola è Libor Kozak, giovane centravanti di proprietà della Lazio. La scorsa stagione il ceco è balzato agli onori della cronaca per le sue prestazioni di peso condite da ben sei gol e per aver “abbattuto” un paio di giocatori del Milan nella sfida di ritorno della scorsa stagione.

Leggi l'articolo

Calciopoli, Della Valle esorta Moratti

della valle

La vicenda Calciopoli si arricchisce di nuove voci e posizioni con cadenza quotidiana, nonostante sullo scandalo sportivo che scosse il nostro paese alla vigilia dei Mondiali 2006 si è detto già tutto e lo scudetto relativo a quella stagione non è stato revocato all’Inter. L’ultimo capitolo delle scommesse sportive che videro Luciano Moggi come uno tra i più importanti indagati, ha vissuto negli ultimi giorni ore concitate.

Leggi l'articolo

Calciopoli 2011, lo scudetto 2006 rimane all’Inter

calciopoli 2011 scudetto 2006 inter

Era già tutto previsto e anticipato dalla Gazzetta, l’esito della riunione dei presidenti federali nella sede della Figc. Lo scudetto 2006, quello dei veleni o degli onesti a seconda dell’interpretazione, rimarrà all’Inter. Gli avvocati, a cui la Figc ha chiesto un parere, hanno valutato come la revoca sia un’opzione impraticabile perché non esiste nessun atto ufficiale che assegni lo scudetto ai nerazzurri e di conseguenza il Consiglio Federale non può fare le veci di un tribunale sportivo.

Leggi l'articolo

Calciomercato Milan, Della Valle contro Montolivo

calciomercato milan montolivo della valle

Se non è un addio poco ci manca. Andrea Della Valle sbotta contro il suo ex capitano, reo a suo avviso di non aver ancora chiarito il proprio futuro in una fase calda del calciomercato estivo. L’approdo di Montolivo al Milan si farà molto probabilmente con un prezzo d’occasione.

Leggi l'articolo

Calciopoli 2, la Fiorentina attacca la procura

Calciopoli 2, la Fiorentina chiede chiarimenti

Nel tardo pomeriggio di ieri la Fiorentina ha emesso un durissimo comunicato stampa su Calciopoli 2 per chiedere al più presto un chiarimento collettivo perché “si è progressivamente ricreato, nelle ultime settimane, un clima avvelenato che rischia di provocare nuove tensioni fra le tifoserie”. I viola chiedono di sedersi ad un tavolo per garantire al più presto “un’opera di pacificazione fra le società”.

  • Calciopoli 2: Della Valle
  • Calciopoli 2: Moratti
  • Calciopoli 2: Moggi
  • Calciopoli 2: Palazzi
Guarda le foto e leggi l'articolo

Fiorentina, Della Valle affranto: “Montolivo chieda scusa”

montolivo

Prosegue la diatriba in casa della Fiorentina sul mancato rinnovo di Riccardo Montolivo, il centrocampista e capitano dei gigliati dopo mesi di tentennamenti ha detto “no” al prolungamento contrattuale, esprimendo la volontà di andare a giocare altrove.

Leggi l'articolo
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08