Diego Maradona

Le ultime notizie sul mitico calciatore argentino Diego Armando Maradona. Dopo un glorioso passato da giocatore nel Napoli, Maradona è attualmente il CT della nazionale dell’Argentina.

Diego Armando Maradona ritorna a giocare?

Globe Soccer Awards 2012

Diego Armando Maradona potrebbe clamorosamente ritornare a giocare: el pibe de oro potrebbe rimettersi la divisa e calcare per l’ennesima volta i campi di gioco in quinta divisione argentina con il Riestra che poi non è altro che la squadra di proprietà dell’amico e agente Victor Stinfale. La richiesta di annessione in rosa e tesseramento è giunta alla federazione e a 53 anni si potrebbe rivedere Maradona calciare la palla in un incontro ufficiale. Certo, potrebbe fungere più che altro da “boa” quasi completamente ferma sulla tre-quarti visto che il fisico non è più quello di una volta (e già una volta non è che fosse un granché) ma i piedi sono ancora sopraffini – come dimostrato dalle numerose amichevoli – e su punizioni e rigori potrebbe ancora dire la sua. Senza dimenticare l’effetto di commiserazione sugli avversari che si troverebbero a giocare contro un mito vivente con conseguenti ed eventuali interventi soft per non andare a “rovinare” Diego con falciate pericolose per un uomo ormai di matura età. Di certo non torna in campo per recuperare un po’ di soldi per il Fisco italiano.

Leggi l'articolo

Maradona tende la mano al Fisco e prepara il ritorno a Napoli per la panchina

maradona fisco panchina napoli

Diego Armando Maradona sta pianificando il suo ritorno a Napoli. Non c’è solo la voglia di riabbracciare i tifosi azzurri, per cui è un dio vivente, ma l’obiettivo è quello di sedere presto sulla panchina di Mazzarri. Prima però ci sono da risolvere i problemi che El pibe de oro ha con il fisco italiano che gli contesta l’evasione sui guadagni percepiti nelle stagioni passate al San Paolo. Per questo Maradona sta cercando di tendere la mano ai suoi inquisitori.

Leggi l'articolo

Maradona asfissiato dal Fisco italiano. El Pibe de Oro si sente in esilio

maradona

Da icona del calcio anni ’90 a fuggitivo a cui è proibito, regola detta ma non scritta, di mettere piede in Italia, pena la persecuzione ad oltranza. Diego Armando Maradona si sente alle strette, in tutti i sensi. L’amore verso il nostro paese, smisurato e rimasto intatto nel corso degli anni cozza alla grande con la sua posizione scomoda di evasore fiscale da 40 milioni di euro. Sì, questa la cifra che el Pibe de Oro deve rendere all’erario del Belpaese, con uno stellare tasso d’interessi non immaginabile neanche dallo strozzino più navigato e accanito.

Leggi l'articolo

Maradona operato ai reni torna a casa

maradona

Diego Armando Maradona si è dovuto sottoporre d’urgenza ad un intervento chirurgico ai reni, operazione resasi necessaria per frantumare ed eliminare alcuni calcoli. L’intervento, come si sono affrettati a precisare i medici che hanno in cura l’ex Pibe de Oro, è perfettamente riuscito e l’ex re di Napoli scalpita perchè vorrebbe tornare al più presto a casa.

Leggi l'articolo

Maradona contro Leonardo: “Un petroliere”

maradona contro leonardo petroliere

Durissimo attacco di Diego Armando Maradona nei confronti di Leonardo, dirigente del Paris Saint Germain. El pibe de oro è caustico con il brasiliano accusato di fare gli interessi di una ristretta lobby del calcio legata agli interessi petroliferi arabi. Non per nulla il proprietario del Psg è cugino dello sceicco Mansour, patron del Manchester City. Maradona si chiede quale sia il mestiere di Leonardo: allenatore, dirigente o petroliere?

Leggi l'articolo

Video, Maradona palleggia con un pallina da tennis e Djokovic è rapito

Maradona e Djokovic insieme sul campo da tennis

Diego Armando Maradona ha incontrato il re del tennis 2011, Novak Djokovic, ad Abu Dhabi. I due campioni si sono ritrovati su un campo da tennis, terreno congeniale al serbo, ma El pibe de oro ha trovato il modo di strappare la scena al vincitore di Wimbledon con una serie di palleggi con la pallina da tennis che ha letteralmente stregato i presenti. Il video è in rete da poche ore, ma i contatti sono già saliti alle stelle.

  • Maradona e Djokovic: che coppia
  • Maradona e Djokovic: stregato
  • Maradona e Djokovic: che dritto
  • Maradona e Djokovic: doppio
Guarda le foto e leggi l'articolo

Diego Maradona piange la morte della madre

mamma maradona

Un grave lutto ha colpito Diego Armando Maradona. Nella giornata di ieri, la notizia della morte di Dalma Salvadora Franco, la mamma dell’ex Pibe de Oro, è rimbalzata dall’ospedale di Buenos Aires dove la donna era ricoverata, superando l’oceano e raggiungendo Dubai dove l’ex stella del Napoli anni ’80 è impegnata sulla panchina dell’Al-Wasl.

Leggi l'articolo

Maradona difende Messi: “Lasciatelo in pace”

messi

Dopo averlo difeso più volte a spada tratta, Diego Armando Maradona continua la sua crociata pro-Lionel Messi, la stella del Barcellona e della nazionale argentina messa sotto torchio per alcune prestazioni non esaltanti con la maglia della Selecciòn. El Pibe de Oro non vuole sentire ragioni, la “Pulce” ai suoi occhi e a suo dire resta intoccabile e non si può buttare fango addosso al giocatore più forte del mondo in circolazione.

Leggi l'articolo

Maradona flop: Al Wasl sommerso 5-0

maradona

Altro passo falso dell’Al Wasl guidato dall’acclamatissimo (quando arrivò) Diego Armando Maradona. I gheprardi gialloneri del Pibe de Oro sono stati travolti 5-0 nel derby di Dubai in una gara valevole per l’Etisalat Cup, la Coppa più importante degli Emirati Arabi Uniti. L’avversario era modesto eppure ha rifilato un sonoro 5-0 scatendando alto il fuoco della polemica sulla guida tecnica dell’ex ct dell’Argentina che continua a percepire uno stipendio di 4,5 milioni l’anno.

Leggi l'articolo

Maradona non guarda più l’Argentina

maradona argentina no ritorno

E’ un Diego Armando Maradona in versione amante deluso quello che parla con del suo rapporto attuale con la l’Argentina e la Seleccion. El pibe de oro sta allenando l’Al-Wasl, club di Dubai City, e non ha nessuna intenzione di tornare in patria. Maradona non ha dimenticato le aspre polemiche che seguirono la debacle al Mondiale sudafricano del 2010. La sconfitta contro la Germania fu imputata a lui, ma a distanza di un anno i balbettii di Messi e soci in Coppa America hanno fatto venire la nostalgia di Diego a molti.

Leggi l'articolo

Maradona illeso dopo incidente stradale

maradona

Solo tanta paura e un gran botto per Diego Armando Maradona coinvolto in un incidente stradale nei pressi della capitale argentina Buenos Aires. I soccorsi allertati con solerzia e sopraggiunti pochi minuti dopo lo schianto non hanno ravvisato una situazione clinica grave ma l’ex pibe de oro e la moglie Veronica Ojeda, a bordo dell’auto al momento dell’impatto, sono stati trasportati al nosocomio di Ezeiza, distante pochi chilometri da Buenos Aires.

Leggi l'articolo

Maradona-Pelè, botta e risposta

pelè

Diego Armando Maradona e il grande Pelè di nuovo ai ferri corti; questa volta a dividere le due leggende del calcio passato è un acceso dibattito su due talenti dei giorni nostri, Lionel Messi da una parte e Neymar dall’altra. La “Pulce” del Barcellona e della nazionale argentina è difesa a spada tratta dall’ex Pibe de Oro che lo considera il giocatore in attività più forte al mondo.

Leggi l'articolo

Maradona ce l’ha con Neymar

maradona

Non passa settimana che Diego Armando Maradona non finisca sui giornali per qualche nuovo battibecco. La diatriba sembra essere il pane quotidiano del Pibe de Oro in attesa di salire nuovamente in cattedra come allenatore dopo mesi di digiuno e imbarcarsi nell’avventura medio-orientale al timone dell’Al-Wasl.

Leggi l'articolo

Maradona deluso: l’Al-Wasl perde all’ultima giornata

maradona

Chissà cosa è balenato nella testa di Diego Armando Maradona al triplice fischio di chiusura del match tra l’Al-Wasl, futura squadra che vedrà in panchina il pibe de oro e l’Al Sharijah, gara valida per l’ultima giornata nel campionato degli Emirati Arabi Uniti terminata 2-1 per quest’ultima.

Leggi l'articolo

Maradona contro la Fifa: “Dinosauri” al potere

maradona

Diego Armando Maradona non sembra avere molto feeling con le Federazioni calcistiche in generale. Dopo la querelle con l’organo federale che sovraintende al calcio argentino e il botta e risposta via aule di tribunale con Julio Grondona, il pibe de oro si è scagliato contro la Fifa, travolta dallo scandalo mazzette passate sottobanco e mai denunciate.

Leggi l'articolo
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08