Lazio

Spogliatoio, risultati in diretta e classifica della Lazio con tante fotogallery sui giocatori biancocelesti più rappresentatiti e video dei gol capitolini in Serie A e in Europa.

Europa League 2013/14: Juve vs Fiorentina agli ottavi, Napoli ok, Lazio fuori

cover of 139358161243653105e2c6a62e

Ieri sera si sono chiusi i sedicesimi di finale di Europa League 2013/14 e sono sopravvissute tre italiane su quattro. Juventus, Fiorentina e Napoli passano il turno, mentre la Lazio ferma la propria corsa. Di sicuro abbiamo già un team ai quarti però altrettanto di sicuro ne perderemo un altro negli ottavi. Già perché il sorteggio dello scorso mese ha fatto incrociare le strade dei bianconeri e dei viola che si sfideranno in un doppio incontro davvero spumeggiante non solo per la storica rivalità, ma anche per i recenti “bisticci” dei due vertici (Elkann vs Della Valle). Il Napoli incontrerà il Porto mentre la Lazio dovrà farsi un esame di coscienza e soprattutto dovrà cercare di gestire la questione-Marchetti.

Guarda il video e leggi l'articolo

Legia Varsavia vs Lazio 0-2 e Pacos Ferreira vs Fiorentina 0-0: italiane avanti

Fiorentina vs. Grasshopper

Perea e Felipe Anderson regalano i due gol che valgono i tre punti e la vittoria alla Lazio contro il Legia Varsavia che vale così la qualificazione per i biancocelesti. Già qualificata anche la Fiorentina che si accontenta dello zero a zero in Portogallo contro il Pacos Ferreira. Bene così dunque, sportivamente parlando, ma non altrettanto per quanto riguarda le solite vicende sui disordini pubblici pre-gara: protagonisti gli ultrà della Lazio che sono stati fermati dalla polizia polacca per risse e per danneggiamenti. La versione riportata da direttore sportivo Tare della Lazio è però differente e tende a accusare le autorità quasi di abuso di potere.

Leggi l'articolo

Pandurii vs Fiorentina 1-2 e Lazio vs Apollon Limassol 2-1: ottime prove in Europa League

Fiorentina Lazio Europa League probabili formazioni

Ottime prove delle italiane in Europa League 2013/14: vincono infatti sia la Fiorentina sia la Lazio legittimando la prima la qualificazione ormai matematica e la probabile qualificazione la seconda. I due risultati sono speculari ossia 2 a 1 in favore delle squadre nostrane, anche se i viola erano in trasferta e dunque i tre punti valgono ancora di più. La Lazio ha sfruttato la doppietta di Floccari e ha poi subito la rete inutile di Papoulis. La Fiorentina ha visto un grande Cuadrado in veste assistmen autore di due passaggi decisivi proprio nel finale per i gol di Matos e Borja Valero a ribaltare il vantaggio dei rumeni di Eric.

Leggi l'articolo

Trabzonspor-Lazio 3-3 e Dnipro-Fiorentina 1-2 in Europa League

Trabzonspor-Lazio Europa League

Emozioni e tanti gol nel secondo turno dei gironi eliminatori di Europa League 2013/14 e ambo le italiane portano a casa punti preziosi. La Lazio pareggia dopo essere stata pericolosamente vicina al tracollo contro il Trabzonspor: sotto di due gol prima con Erdogan al 12′ in contropiede poi con Mierzejewski al 21′, ha ridotto lo svantaggio al 29esimo con Onazi ma aveva di nuovo subito l’arrembante foga degli avversari al 35′ con Paulo Henrique. Poi entra Floccari e dal 38esimo al 41esimo regala il punto con una doppietta in extremis. L’altra gara ha visto la Fiorentina battere 2 a 1 in trasferta il Dnipro sotto il gelo. Passata in vantaggio con Gonzalo Rodriguez su rigore, si è vista pareggiare nuovamente su penalty da Seleznyov poi Ambrosini ha fissato il risultato.

  • Lazio partita Europa League (31)
  • Lazio partita Europa League
  • Lazio partita Europa League (2)
  • Lazio partita Europa League (3)
  • Lazio partita Europa League (4)
Guarda le foto e leggi l'articolo

Europa League: Fiorentina e Lazio vincono bene

Fiorentina-Pacos Ferreira Europa League

Due belle vittorie per le italiane in Europa League 2013/2014 con la Fiorentina che vince agevolmente per 3 a 0 contro i modesti portoghesi del Pacos Ferreira e la Lazio che sconfigge per uno a zero i più ostici polacchi del Liegia Varsavia. Una tre giorni complessivamente più che positiva per il calcio azzurro che ha visto in Champions League la doppia vittoria di Milan e Napoli rispettivamente contro Celtic e Borussia Dortmund e il pareggio della Juventus contro i danesi del Copenaghen.

  • Fiorentina-Pacos Ferreira, immagini della partita (31)
  • Fiorentina-Pacos Ferreira, immagini della partita
  • Fiorentina-Pacos Ferreira, immagini della partita (2)
  • Fiorentina-Pacos Ferreira, immagini della partita (3)
  • Fiorentina-Pacos Ferreira, immagini della partita (4)
Guarda le foto e leggi l'articolo

Supercoppa Italiana 2013, Juventus vs Lazio: 4 a 0 perentorio per i bianconeri

Supercoppa Italiana 2013, Juventus Lazio

La Juventus strapazza la Lazio nella prima gara ufficiale dell’anno e con un perentorio 4 a 0 sconfigge i biancocelesti portandosi a casa la prestigiosa Supercoppa Italiana 2013, che come sempre è stata messa in palio con una sfida tra i campioni d’Italia e i vincitori della Coppa Italia. All’Olimpico di Roma, la Juve ha dimostrato di avere una condizione già più che buona – a dispetto delle amichevoli non così convincenti – e di poter contare su un Lichtsteiner in forma strepitosa, autore di due assist e di un gol. La prima rete è stata messa a segno da Pogba, poi si è distinto Chiellini, appunto Lichtsteiner e infine il neo-acquisto Tevez che segna subito alla prima ufficiale.

  • Juventus Lazio supercoppa Italiana 2013 festeggiamenti (10)
  • Juventus Lazio supercoppa Italiana 2013 festeggiamenti
  • Juventus Lazio supercoppa Italiana 2013 festeggiamenti (2)
  • Juventus Lazio supercoppa Italiana 2013 festeggiamenti (3)
  • Juventus Lazio supercoppa Italiana 2013 festeggiamenti (4)
  • Juventus Lazio supercoppa Italiana 2013 festeggiamenti (5)
Guarda le foto e leggi l'articolo

Lazio vs Juventus 0-2: bianconeri verso il titolo

Lazio vs Juventus Serie A Tim 2012/2013

Due a zero con doppietta di Arturo Vidal nella vittoria esterna della Juventus in casa della Lazio ieri sera all’Olimpico. Prima su rigore, dopo fallo su Vucinic, poi su azione con un’incursione delle sue. Il cileno – dato come probabile partente nella prossima sessione di calciomercato estivo per fare cassa – conferma la sua anima di centrocampista goleador e regala i tre punti ai bianconeri che ora allungano a +11 sul Napoli, che era rimasto fermo sull’1-1 in casa del Milan. Si completa il quadro della 32esima giornata di Serie A del campionato 2012/2013.

Leggi l'articolo

Lazio vs Fenerbahce 1-1: italiane tutte fuori dall’Europa

Caner Erkin

Il ritorno dei quarti di finale di Europa League 2012/2013 Lazio-Fenerbahce termina 1-1 e l’Italia è ufficialmente fuori dalle semifinali delle coppe europee, come purtroppo sta accadendo sempre più spesso ultimamente. I biancocelesti, in uno stadio completamente vuoto vista la “squalifica” del pubblico, riesce a passare in vantaggio con un bel colpo di testa di Lulic, ma poi viene pareggiata con grande cinismo dagli ostici turchi che nell’unica azione degna di nota colpiscono con Caner Erkin e chiudono il discorso. Si è vista una bella Lazio, coraggiosa e combattiva, ma non abbastanza incisiva sottoporta. E così con un pareggio esce seppur a testa alta dall’Europa League.

Leggi l'articolo

Roma – Lazio 1 a 1: Hernanes nel bene e nel male

Lazio Roma derby 2013

Uno a uno tra Roma e Lazio nel derby di ritorno della Capitale valevole come posticipo della 31esima giornata del campionato di Serie A 2012/2013. La squadra di Petkovic passa nel primo tempo con un grande gol frutto di un abile e furbo contropiede dopo una galoppata incredibile di Lulic che dopo 60 metri serve un ottimo assist a Hernanes per l’1 a 0. Ma il brasiliano è protagonista nel bene e nel male e così, dopo aver sbagliato clamorosamente il raddoppio su rigore, concede anche il fallo in area per un rigore che Totti non sbaglia di certo per il pareggio finale che serve sicuramente più ai giallorossi che ai biancoazzurri.

Leggi l'articolo

Europa League: Inter vince (ma Milito è out), Lazio impatta, Napoli crolla

Inter vs. Cluj

È stata una giornata complessivamente neutra quella dei sedicesimi di finale di Europa League 2012/2013 per le squadre italiane. C’è stato un sonoro tonfo ossia quello del Napoli che è letteralmente crollato (o era già sdraiato a terra prima dell’inizio della partita?) con il Viktoria Plzen in casa per 3 a 0 e ormai praticamente fuori. C’è stato un pareggio sofferto, ma combattuto della Lazio con il Borussia Monchengladbach per 3 a 3 con tanto di tre rigori contro subiti. E infine c’è stata la vittoria dell’Inter per 2 a 0 in casa contro il Cluj: sarebbe una bella notizia e lo è, ma è stata “rovinata” dal brutto infortunio occorso a Diego Milito. Dopo pochi minuti l’attaccante argentino si è fatto male da solo lesionando i legamenti del ginocchio già malandato e ha purtroppo finito la stagione.

  • Inter vs
  • Inter vs
  • Inter vs
  • Inter vs
  • Inter vs
Guarda le foto e leggi l'articolo

Lazio – Juventus 2-1 Coppa Italia: decide Floccari in un recupero thrilling

Juventus vs. Lazio

Tutto ciò che non è successo in (quasi) tutta la partita è accaduto nei minuti di recupero. Lazio – Juventus valevole come semifinale di ritorno della Coppa Italia 2012-2013 premia i biancocelesti che portano a casa una vittoria per 2 a 1 che si somma all’1-1 di Torino. La Juve domina in modo sterile il primo tempo costruendo faticosamente, lanciando molto lungo e – come sempre più spesso accade – senza concludere nulla. Gli unici veri tiri in porta sono due e tutti nel minuto finale da parte di Vucinic e Giovinco. La Lazio riparte nella ripresa più decisa e passa in vantaggio con un colpo di testa di Gonzales (lasciato colpevolmente solo da Peluso) al primo affondo. Hernanes esce in barella dopo un tremendo scontro di testa con Vidal: cade privo di sensi e batte violentemente il volto. La Juve è sempre più imballata e imprecisa, entrano anche Pirlo e Marchisio, ma proprio nel momento peggiore trova il pari con Vidal (dormita di Radu) al 91′. Un minuto dopo il poderoso stacco di Floccari da corner per il 2-1. Poi l’incredibile: al 95′ Giovinco dall’area piccola spara contro Marchetti e Marchisio, a porta vuota, tira fuori.

Leggi l'articolo

Juventus-Lazio 1-1: Mauri risponde a Peluso, ma è ancora San Marchetti

Juventus-Lazio Coppa Italia

Federico Marchetti si esalta ancora a Torino e sfodera una prestazione spettacolare che permette ai biancocelesti di Petkovic di portarsi a casa un pari preziosissimo nell’andata della semifinale di Coppa Italia 2013. Juventus-Lazio finisce 1-1 dopo un match dominato dalla banda di Conte. Una rete di Peluso al 63′ sembrava aver definitivamente indirizzato la contesa verso i padroni di casa, ma un gol di Stefano Mauri con la complicità di De Ceglie a cinque minuti dal termine ha reso la qualificazione ancora più incerta. Appuntamento alla prossima settimana con l’Olimpico giudice della sfida per la finale.

  • Juventus-Lazio, immagini della partita (6)
  • Juventus-Lazio, immagini della partita
  • Juventus-Lazio, immagini della partita (2)
  • Juventus-Lazio, immagini della partita (3)
  • Juventus-Lazio, immagini della partita (4)
Guarda le foto e leggi l'articolo

Lazio-Udinese 3-0: biancocelesti rullo compressore. La vetta è a 6 punti [FOTO]

Lazio-Udinese

Lazio-Udinese (3-0) finisce dopo 35 minuti: tanti ce ne vogliono ai biancocelesti per asfaltare l’Udinese di Guidolin in serata di vacanza. Il rullo compressore di Petkovic rischia solo su un calcio di punizione di Di Natale che finisce sulla traversa. Per il resto è show dell’Aquila che conquista un rigore al 12° e lo spreca con Ledesma, ma passa 5 minuti più tardi grazie alla rete di Gonzalez. Dopo la mezz’ora il gol che chiude di fatto l’incontro segnato dal solito Klose ancora su assist di Mauri. La ripresa è pura accademia: il sigillo lo mette Hernanes, subentrato a Ederson con una splendida punizione dal limite. La Lazio torna a 6 punti dalla vetta e fa intravedere lampi di quel gioco che aveva incantato nelle prime giornate. La festa è stata rovinata dai soliti imbecilli, peraltro fischiati da tutto lo stadio, che si sono cimentati in cori antisemiti nonostante sulle maglie biancocelesti campeggiasse un inequivocabile “NO RACISM“.

  • Lazio-Udinese, immagini della partita (47)
  • Lazio-Udinese, immagini della partita
  • Lazio-Udinese, immagini della partita (2)
  • Lazio-Udinese, immagini della partita (3)
  • Lazio-Udinese, immagini della partita (4)
Guarda le foto e leggi l'articolo

Lazio-Tottenham 0-0: pareggio con gli inglesi e pass staccato [FOTO]

Lazio - Tottenham

Lazio-Tottenham termina sul risultato di 0-0 dopo un match giocato molto bene dagli uomini di Petkovic che mettono sotto gli inglesi di Villas Boas sul piano del gioco, ma che non trovano mai il colpo del ko per l’imprecisione di Kozak. Dopo due minuti sono gli Spurs ad andare in rete con Bale, ma l’arbitro annulla per un fuorigioco millimetrico. La squadra del Nord di Londra si squaglia e l’ottima interpretazione del centrocampo biancoceleste mette in crisi l’impianto dello Special Two che arriva all’appuntamento con quattro sconfitte consecutive sul groppone, striscia che mette il cemento nelle gambe dei suoi. Tra il 27° e il 41° Kozak ha tre chiare occasioni, ma si fa murare da Lloris. Nella ripresa dopo un tentativo di reazione del Tottenham, la Lazio torna a troneggiare, ma la superiorità non si tramuta in rete. poco male il Panathinaikos batte il Maribor e Petkovic strappa il pass per i sedicesimi. A questo punto rimane solo da decidere se da prima o da seconda del girone.

  • Lazio-Tottenham, immagini della partita
  • Lazio-Tottenham, immagini della partita (2)
  • Lazio-Tottenham, immagini della partita (3)
  • Lazio-Tottenham, immagini della partita (4)
  • Lazio-Tottenham, immagini della partita (5)
Guarda le foto e leggi l'articolo

Juventus-Lazio 0-0: i bianconeri sbattono su un super Marchetti

Juventus vs. Lazio Serie A Tim 2012/2013

E’ un super Federico Marchetti a frenare i bianconeri ancora a secco di vittorie sul proprio terreno amico. Juventus-Lazio 0-0 è stata una partita dominata in lungo e in largo dalla squadra di Conte che ha messo sotto i biancocelesti grazie alla solita prova orgogliosa. Alla Juve oggi manca troppo un attaccante che sappia davvero fare la differenza: sembrano solo discorsi da bar, ma Marotta dovrà tentare in tutti i modi di portare una punta di assoluto valore a Torino per evitare di uscire dal campo senza i tre punti in situazione simili. Quagliarella e Giovinco hanno fallito occasioni d’oro nel primo tempo, mentre nella ripresa è il numero 1 di Petkovic a salvare i compagni con un paio di grandi interventi su un tiro di Vidal (deviato dal Quaglia) e su Marchisio. Al 90° è quindi 0-0: l’Inter può ritornare a tiro battendo il Cagliari. Non il modo migliore per avvicinarsi alla decisiva sfida di Champions League contro il Chelsea.

Leggi l'articolo
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08