Manchester United

Notizie di calciomercato, tutte le partite con le reti e approfondimenti sui giocatori del Manchester United, squadra di punta del campionato inglese; inoltre il percorso dei Red Devils in Premier League e Champions League.

Alex Ferguson lascia il Manchester United a fine stagione

Alex Ferguson si ritira

Alex Ferguson lascia il Manchester United: a fine stagione lo storico allenatore e manager della titolatissima squadra britannica andrà in pensione dopo 26 anni ricchi di successi non solo in patria, ma anche in campo internazionale: “Credo sia il momento giusto“, ha commentato. L’annuncio è stato pubblicato sul sito ufficiale e ha dato dunque la conferma definitiva sulla decisione che è stata presa “Non certo a cuor leggero – ha aggiunto Sir Alex – dopo averci pensato a lungo. La qualità della squadra che ha vinto il campionato e l’età media ci fanno ben sperare per continuare a vincere ai massimi livelli“. I suoi successi: tredici scudetti (dei venti totali della squadra), due Champions League e in totale 38 tornei.

  • Alex Ferguson (33)
  • Alex Ferguson
  • Alex Ferguson (2)
  • Alex Ferguson (3)
  • Alex Ferguson (4)
  • Alex Ferguson (5)
  • Alex Ferguson (6)
  • Alex Ferguson (7)
Guarda le foto e leggi l'articolo

Manchester United-Real Madrid 1-2: Blancos avanti con un “aiutinho”

Cristiano Ronaldo

Si chiude con una grande polemica il ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2012/2013 tra Manchester United e Real Madrid con il risultato di 1-2. C’è già chi urla all’aiutinho visto che i diavoli rossi, dopo essere passati in vantaggio con un autogol di Ramos hanno subito un’espulsione davvero discutibile: Nani ha visto il cartellino rosso dopo un intervento sì scomposto ma altrettanto involontario su Arbeloa. Da lì il Real Madrid ne ha approfittato andando prima a pareggiare con un grande gol di Modric e poi a chiudere il discorso qualificazione con un gol di sempre-lui-Cristiano Ronaldo (che non esulta). La dichiarazione post-gara di Mourinho è emblematica: “Ha vinto la squadra che ha giocato peggio, loro sono stati migliori, ma il calcio è anche questo“.

Leggi l'articolo

Real Madrid vs Manchester United 1-1: pari spettacolo al Bernabeu

Real Madrid - Manchester United

Welbeck e Ronaldo segnano entrambi di testa e il Real Madrid impatta uno a uno con il Manchester United nel più blasonato e prestigioso ottavo di finale di Champions League 2012/2013. Gli spagnoli hanno attaccato in modo più importante e si sono fatti più vedere davanti alla porta avversaria, ma gli inglesi hanno ottimizzato le occasioni avute e si sono dimostrati più pericolosi anche col temutissimo van Persie e lo stesso Welbeck. Diego Lopez, il sostituto di Casillas, ha però risposto prontamente in entrambi i casi. Il gol del Manchester è arrivato al 20′ su calcio d’angolo dalla sinistra, ma da quel momento il Real inizia ad attaccare come una furia, con poca precisione però. Il pareggio arriva nove minuti più tardi ancora con un cross dalla sinistra e ancora con un imperioso colpo di testa. L’altro ottavo di finale è terminato sul 2 a 2 tra Shakhtar e Borussia Dortmund.

  • Mourinho Real Madrid (5)
  • Allenamenti Real Manchester
  • Allenamenti Real Manchester (2)
  • Allenamenti Real Manchester (3)
Guarda le foto e leggi l'articolo

Calciomercato Milan, dopo Bojan arriva De Jong. Stop Kakà

cassano pazzini

Giornate di fuoco per il calciomercato Milan. Dopo la sconfitta casalinga contro la Sampdoria alla prima uscita, la dirigenza si è convinta che i correttivi sono necessari considerando anche l’assenza di Robinho che starà fuori 3-4 settimane per un problema muscolare. Galliani ieri mattina ha portato in rossonero la stellina ex Barcellona Bojan Krkic che a Roma stava vivendo la sua seconda stagione. Senza lo sponsor Luis Enrique lo spagnolo si era iniziato a guardare intorno perché Zeman non sembrava contare troppo su di lui. In serata è arrivata l’ufficialità dopo che nel pomeriggio c’era stata la presentazione di Niang, altro giovane di prospettiva. L’ad del Milan ha dichiarato chiuso il mercato, ma Braida è partito alla volta di Manchester per tentare il colpo De Jong: l’operazione è riuscita in pieno su una base di 4 milioni di euro. Il centrocampista olandese è in viaggio verso Milano dove domani sosterrà le visite mediche. Per Kakà invece il discorso sembra chiuso: i problemi di tassazione hanno tarpato le ali ai sogni di ritorno. Difficile che il brasiliano possa accettare una riduzione dell’ingaggio da 10 a 2,5 milioni, quindi trattativa che è destinata a spegnersi tanto che Mourinho ha convocato il giocatore per il ritorno della Supercoppa spagnola.

Leggi l'articolo

Classifica squadre più ricche 2012: il Manchester United domina

classifica 50 squadre ricche sport 2012 manchester united

Forbes, la celebre rivista di economia e finanza statunitense, ha stilato la classifica delle 50 squadre più ricche del 2012 del mondo dello sport. A dominare la lista è il Manchester United con un valore sul mercato 2.23 miliardi di dollari, seguito a distanza dal Real Madrid con 1.88 miliardi di dollari. Il calcio quindi domina soprattutto grazie ad una quantità di tifosi e appassionati veramente incredibile. La rivista stima in 659 milioni i fans de Red Devils che mantengono la testa nonostante una stagione orribile. Lo sport più rappresentato è però il Football Americano che inserisce nella graduatoria tutte e 32 le franchigie Nfl.

Leggi l'articolo

Premier League: Manchester City campione in extremis

premier manchester city campiona rimonta extremis

Al novantesimo sembrava tutto finito: come nella migliore tradizione il Manchester United navigava verso il titolo inglese complice la sconfitta interna dei Citizens contro il QPR/strong>. Poi 3 minuti di assoluta pazzia per sovvertire la storia, i ruoli e mettere fine a 44 anni di attesa. Il Manchester City ha vinto la Premier League 2012 con una rimonta nel recupero dopo 90 minuti in cui gli uomini di Roberto Mancini avevano fatto veramente di tutto per perdere questo titolo già riacciuffato dopo mesi in altalena con i Red Devils. C’è voluto un gol di Aguero con lo zampino dorato di Mario Balotelli a spezzare l’incantesimo al 93° minuto e 22 secondi.

Leggi l'articolo

Liam Gallagher si dichiara a Mancini [VIDEO]

liam gallagher si dichiara a mancini video

La gioia dei tifosi dopo una vittoria è uno dei sentimenti più sinceri che si possa conoscere. Poi se quel tifoso si chiama Liam Gallagher e la sua squadra – il Manchester City - ha appena vinto un derby che gli può restituire la Premier League dopo 44 anni di astinenza, sicuramente c’è da aspettarsene delle belle. E così è stato subito dopo il match vinto dai Citizens contro lo United lunedì sera per 1 a 0. L’ex frontman degli Oasis si è presentato in conferenza stampa per “condividere” con tutti i quanto la sua gioia e l’amore per il tecnico italiano Roberto Mancini. La scena è stata immortalata in un video che circola su Youtube.

Leggi l'articolo

Europa League 2012, Manchester all’inferno

manchester city

La stampa britannica avrà oggi tanto materiale su cui scrivere e tanti spunti per buttare fango addosso alle due squadre di Manchester clamorosamente fuori dall’Europa League. Le gare di ritorno valide degli ottavi di finale hanno sentenziato il peggio per City e United già alle prese con la bruciante eliminazione patita dalla Champions League. L’Europa quest’anno evidentemente sembra essere off-limits sia per Mancini che per Ferguson i cui rispettivi 11 erano chiamati a ribaltare il punteggio dell’andata, ma hanno fallito miseramente.

Leggi l'articolo

Video gol Premier League: Manchester United – West Bromwich 2-0

Schermata 03 2455999 alle 07.56.37

11 Marzo 2012 – Grande prova di carattere per lo United. Dopo il terribile K.o. in Europa League contro l’Athletic Bilbao, i red devils si sono subito riusciti a rituffare nella realtà della Premier League senza farsi influenzare dai brutti ricordi. La squadra di Ferguson ha vinto 2-0 contro il West Bromwich ed ha scavalcato il City in testa alla classifica che sempre oggi pomeriggio ha perso a sorpresa sul campo dei gallesi dello Swansea. Ferguson ha deciso di puntare fin dall’inizio su una formazione molto spregiudicata schierando insieme Hernandez, Welbeck e Rooney senza però rinunciare a Young scalato sulla linea dei centrocampisti.

Leggi l'articolo

Manchester travolta in Europa League: City e United ko

balotelli

Non è da tutti i giorni vedere un flop in tandem delle due formazioni di Manchester, soprattutto quando si parla di Coppe europee. E invece, la crisi tutta continentale continua ad imperversare e falcidiare gli obiettivi di Roberto Mancini da una parte e Alex Ferguson dall’altra. Incredibilmente forti in Premier League, clamorosamente fragili e nervose in Europa League. Già segnate dalla durissima eliminazione dalla Champions League dove nella fase a gironi City e United dissero addio alla manifestazione, anche l‘Europa League sembra avara di soddisfazioni per le due corazzate britanniche.

Leggi l'articolo

Mercato Juventus, Pogba rompe con lo United

pogba

La Juventus investirà sui giovani. Il mercato bianconero a fine stagione non sarà solo concentrato su pezzi forti e giocatori conosciuti, ma riserverà grande attenzione a quella indefinita fetta di talenti in erba che con tanto entusiasmo e voglia di emergere sgomitano per attirare i grandi club sparsi in Europa. La Vecchia Signora impegnata nel faccia a faccia con il Milan, sia in campionato che dietro la scrivania del Giudice Sportivo Giampaolo Tosel ha le idee chiare su quali giovanissimi portare a Torino la prossima stagione.

Leggi l'articolo

Ryan Giggs leggenda del Manchester United: sono 900 le partite con i Red Devils [VIDEO]

giggs

Ryan Giggs rappresenta un pezzo di storia del Manchester United e su questo punto sono molti a convenire. I numeri sono dalla parte dell’ala sinistra dei Red Devils, il gallese eterno che indossa la maglia dello United dal lontano 1991. In tutti questi anni non ha mai deluso, ha reso sempre al meglio diventando una colonna portante dello squadrone di Alex Ferguson. Nell’ultimo turno di Premier League, quello che ha sancito i 900 gettoni con l’undici Red Devils, Giggs ha segnato anche una rete.

Leggi l'articolo

Udinese: Inter e United sui pezzi forti

isla

Tenersi e difendere i pezzi pregiati con le unghie e con i denti sacrificando il lato economico o cedere cartellini di peso e rimpinguare le casse societarie? L’Udinese proverà a rispondere nelle prossime settimane a questo eterno dilemma decidendo il destino di alcuni giocatori che stanno contribuendo alla grande stagione della truppa di Francesco Guidolin. Sul mercato spiccano già i nomi di Mehdi Benatia e Mauricio Isla che potrebbero lasciare il Friuli per accasarsi altrove.

Leggi l'articolo

Sputo contro De Gea: tensione tra Liverpool e United

suarez evra sputi scuse united reds

Non è ancora chiuso il caso Suarez Evra dopo la mancata stretta di mano dell’uruguaiano al difensore del Manchester United. La tensione tra i Red Devils e il Liverpool è a mille nonostante le scuse arrivate da Suarez all’indirizzo di Evra. Il motivo? Uno sputo che avrebbe colpito il portiere De Gea nel tunnel che ha causato un principio di rissa tra i giocatori delle due squadre. Non si è risuciti a capire con precisione chi sia il Lama, responsabile del brutto gesto, ma gli steward sono dovuti intervenire per dividere i contendenti.

Leggi l'articolo

Video gol Premier League: Chelsea – Manchester United 3-3

Schermata 02 2455964 alle 01.56.07

5 Febbraio 2012 – Mai sottovalutare il Manchester United. Oggi in Premier League si è giocata la partita tra i reds devils ed il Chelsea allo Stamford Bridge. Si affrontavano le squadra che si sono divise le vittorie degli ultimi sette campionati inglesi, anche se quest’anno non si può certo parlare di uno scontro per il vertice. Il Manchester United anche in questa stagione sta lottando per il titolo con i concittadini del City, mentre il Chelsea guidato di Villas Boas è appena quarto in classifica in ritardo di 14 punto dalla vetta in questo momento.

Leggi l'articolo
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08