Nazionale Pallavolo

Le imprese, le vittorie conquistate in campo, le statistiche e i punti del magico sestetto di giocatori convocati in nazionale maggiore azzurra sia maschile che femminile. Per sapere tutto sui campioni e campionesse in azzurro.

Francesca Piccinini accusa di mobbing la Nazionale di Barbolini

francesca piccinini nazionale palavolo italiana mobbing

Francesca Piccinini lancia accuse gravissime ai danni della Nazionale italiana diretta da ct Massimo Barbolini lasciando intendere che il rapporto tra pallavolista più amata dagli italiani e la maglia azzurro fosse guastato dal mobbing. Due anni di inferno per la giocatrice del Chieri Volley che racconta di come una squadra con le possibilità tecniche per poter ambire a traguardi importantissimi sia invece naufragata alle prime difficoltà, raccogliendo solo un quinto posto al Mondiale, un quarto all’Europeo e ancora un quinto ai Giochi Olimpici di Londra 2012. Il rapporto con le compagne degradato a causa di preferenze e ingerenze delle “senatrici” nei confronti di un commissario tecnico incapace di farsi rispettare. Un vero e proprio j’accuse che scuote il mondo della pallavolo femminile italiana.

Leggi l'articolo

Olimpiadi 2012, pallavolo maschile: Italia-Bulgaria 3-1: il bronzo è nostro [FOTO]

Pallavolo: l'Italia batte gli Usa e va in semifinale

L’Italia della pallavolo maschile vince la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012. Il risultato della finalina ci arride: 3-1 nei confronti della Bulgaria. I parziali 25-19, 23-25, 25-22, 25-20 raccontano di un match dominato dagli azzurri che hanno vissuto un passaggio a vuoto solo nel secondo set. Decisivo l’apporto di capitan Savani che ha confezionato 7 ace mettendo continuamente sotto pressione la ricezione bulgara. E’ il terzo bronzo per l’Italvolley dopo Los Angeles 1984 e Sidney 2000. Torniamo quindi sul podio a cinque cerchi dopo 8 anni di astinenza. E’ la medaglia numero 24 per la spedizione tricolore in Gran Bretagna.

  • Olimpiadi 2012, pallavolo Italia in semifinale
  • Olimpiadi 2012, pallavolo Italia in semifinale
  • Olimpiadi 2012, pallavolo Italia in semifinale (3)
  • Olimpiadi 2012, pallavolo Italia in semifinale (4)
  • Olimpiadi 2012, pallavolo Italia in semifinale (5)
Guarda le foto e leggi l'articolo

Olimpiadi Londra 2012, pallavolo: l’Italia sogna l’oro che le manca

olimpiadi londra 2012 pallavolo

Se c’è una medaglia d’oro che l’Italia meriterebbe di riportare in patria è sicuramente quella della pallavolo maschile. A tentare di arginare la falla sarà la squadra di Mauro Berruto che con l’incoscienza di ben 8 debuttanti va alle Olimpiadi di Londra 2012 per tentare il colpaccio. Per quanto riguarda il torneo femminile ci sono buon possibilità di medaglia per la selezione di Massimo Barbolini che dovrà vedersela con Russia, Brasile, Cina e Stati Uniti per il discorso podio. Il Coni punta molto sulle due squadre, ma nei tornei a squadre la componente fortuna non è mai da sottovalutare.

Leggi l'articolo

Olimpiadi 2012, l’Italia del volley va a Londra

olimpiadi 2012 italia volley londra

L’Italia del volley si conquista il tanto agnognato pass per le Olimpiadi 2012 di Londra vincendo il torneo di qualificazione di Sofia dopo una finale thriller contro la Germania 3-2 (25-22, 26-24, 19-25, 22-25, 15-12). Per gli azzurri un risultato atteso dopo il dispiacere della Coppa del Mondo di novembre che ci mette al sicuro dai pericolosissimi tornei di qualificazione intercontinentale. I ragazzi di Mauro Berrutto hanno fatto una buona partita, confermando la crescita del sestetto, ma hanno palesato ancora problemi di concentrazione rischiando di buttare al vento una partita che avevano dominato nei primi due set.

Leggi l'articolo

Volley, il Brasile va a Londra 2012. Italia 4a

volley brasile giochi italia quarta

Il miracolo non è avvenuto: il Brasile spazza via il Giappone e conquista il pass per Londra 2012 per il miglior quoziente set rispetto all’Italia. Agli uomini di Berruto non è bastato battere l’Iran per 3 a 1 (il set perso con il sestetto di Velasco ha pure peggiorate le cose) e adesso per conquistare i Giochi olimpici bisognerà passare per gli spareggi. Non un miraggio, vista la nostra forza, ma ci sarà da migliorare sul piano della concentrazione, vero tallone d’Achille per gli azzurri in questa World Cup.

Leggi l'articolo

Volley: Iran battuto, l’Italia tifa Giappone

italia-iran

Gli azzurri della pallavolo col fiato sospeso. La nazionale italiana di Mauro Berruto dovrà sospirare fino alla fine per conoscere il verdetto tanto atteso e sperato da tutti noi e solo dopo la disputa del match tra Giappone e Brasile avremo la certezza se gli azzurri voleranno a Londra l’anno prossimo in occasione della 30esima edizione olimpica. Savani e compagni hanno fatto il loro dovere nell’ultimo incontro in Coppa del Mondo di pallavolo maschile, piegando 3-1 l’Iran con parziali di 25-13, 25-17, 20-25, 25-18 ma per conoscere il destino azzurro dovremo attendere il match tra i padroni di casa dell’evento e il fortissimo Brasile a cui basterà vincere 3-1 per qualificarsi al nostro posto.

Leggi l'articolo

Volley, l’Italia torna a sperare

volley italia torna a sperare

L’Italia batte i padroni di casa del Giappone per 3 a 0 e torna a sperare in una qualificazione per i Giochi Olimpici di Londra 2012. La classifica si accorcia grazie alla vittoria del Brasile contro la Polonia con i verdeoro che conquistano però solo 2 punti in virtù del 3 a 2 finale e viene raggiunta così dagli azzurri che di contro hanno un quoziente set peggiore. Decisive saranno le sfide di domani, con i nostri opposti all’Iran di Velasco e i brasiliani davanti ai padroni di casa nipponici: servirà vincere 3 a 0 e sperare che la nazionale del sol levante si prenda almeno un set contro i carioca.

Leggi l'articolo

Volley, l’Italia cede all’ex Anastasi

polonia-italia

Contro la Polonia è arrivato il terzo ko della nazionale azzurra di pallavolo impegnata in Coppa del Mondo. Il sestetto di Mauro Berrutto nonostante un inizio di match scoppiettante si è fatto rimontare malamente dalla Polonia, capolista della manifestazione ed alla fine dei giochi è uscita sconfitta al tie-break 3-2 con parziali di 25-17, 25-20, 23-25, 21-25 e 12-15, un peccato se consideriamo che Savani e soci avevano messo sotto i polacchi nella prima parte della partita.

Leggi l'articolo

Volley, l’Italia piega l’Argentina

italia-argentina

Ottima performance degli azzurri in Coppa del Mondo di pallavolo maschile di scena nei palazzetti giapponesi, competizione che regalerà alle prime tre nazionali sul podio l’ebbrezza delle Olimpiadi di Londra in programma l’anno prossimo. Savani e compagni hanno avuto la meglio sull’Argentina per 3 set a 1 con parziali di 34-36 25-20 25-19, 25-20. Come si può dedurre dai punteggi, il primo set è stato tiratissimo e ha visto prevalere i sud americani, poi però il sestetto di Mauro Berruto ha preso efficaci contromisure imponendosi egregiamente nei restanti 3 set.

Leggi l'articolo

Volley, gli azzurri si riscattano con la Serbia

italia-serbia

Torna il sorriso tra le fila della nazionale azzurra di pallavolo maschile impegnata a fasi alterne in Coppa del Mondo organizzata in Giappone. Il sestetto di mister Mauro Berruto si è prontamente riscattato dalla brutta sconfitta patita contro Cuba e si è imposta con determinazione sulla temibile Serbia, spauracchio alla vigilia ma non così invalicabile se affrontata sul parquet.

Leggi l'articolo

Volley, l’Italia s’inchina a Cuba

volley italia cuba

L’Italia del volley s’inceppa proprio sul più bello e s’inchina a Cuba in un match che potrebbe estrometterci dai tre posti validi per l’accesso a Londra 2012. Adesso la classifica per gli uomini di Berruto si trovano in una situazione di classifica complicata e nelle prossime cinque gare si dovrà portare a casa 15 punti per continuare a sperare nel pass. Il finale parla chiaro: Italia-Cuba 1-3 (21-25; 25-19; 20-25; 17-25), con gli azzurri sempre in affanno di fronte agli schiacciatori caraibici.

Leggi l'articolo

Volley, Berruto si gode il gruppo Italia

volley berruto gruppo italia

Domani ci sarà Cuba sulla strada dell’Italia del volley per Londra 2012. La World Cup ci sta dando la conferma di un sestetto in crescita, ben allenato da Mauro Berruto che mette in bacheca due scalpi importanti: quelli di Brasile e Stati Uniti. “Questi 3 punti mi rendono felicissimo. Il risultato è stato importante la forza della squadra che abbiamo incontrato. Gli Usa sono per caratteristiche tecniche una delle formazioni per noi più difficili. Questo è un risultato che pesa tantissimo sulla convinzione della squadra, è un’ulteriore dimostrazione del nostro saper stare in campo anche nei momenti delicati e saper gestire tante situazioni”, la parole del ct azzurro.

Leggi l'articolo

Volley: l’Italia asfalta la Cina

volley italia asfalta cina

L’Italia del volley coglie la terza affermazione su quattro partite nella World Cup, torneo che assegna i pass olimpici. A Kumamoto il sestetto di Berruto asfalta la malcapitata Cina con un perentorio 3 a 0, in cui i parziali danno l’impressione della partita praticamente perfetta giocata dagli azzurri: 25-10, 25-18, 25-14. La differenza di valore era preventivata, ma il merito dell’Italia è di non aver lasciato spazio a sorprese.

Leggi l'articolo

Volley: Italia alè, Brasile ko

italia-brasile

Un’Italia monumentale è riuscita a spiazzare tutti e ribaltare i pronostici che la vedevano sconfitta e castigata contro la nazionale probabilmente più forte e attrezzata per sedersi sul primo gradino della Coppa del Mondo. A Kagoshima, gli azzurri di Mauro Berruto hanno superato se stessi battendo, tenendo testa al Brasile campione del mondo prima e infliggendo uno storico ko ai verde oro poi, successo sopraggiunto dopo un match da cardiopalma in cui tutti i pallavolisti hanno dovuto fare gli straordinari per avere ragione del sestetto sud americano.

Leggi l'articolo

Volley World Cup, l’Italia rompe gli indugi

berruto

La batosta incassata al cospetto dell’invalicabile Russia è servita da lezione agli azzurri impegnati in Giappone in Coppa del Mondo di pallavolo maschile. L’obiettivo della nazionale di Berruto è evitare figuracce, centrare il miglior piazzamento possibile superando i propri limiti e perchè no, salire sul podio finale e staccare il pass per le Olimpiadi di Londra 2012. Savani e compagni hanno posto il primo mattoncino per realizzare il sogno olimpico, battendo 3-0 l’Egitto a Kagoshima il cui palazzetto ospiterà tutte le gare azzurre della prima fase.

Leggi l'articolo
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08